The School of Where

De Agostini Scuola sostiene il progetto "The School of Where", promosso da ESRI, società che sviluppa software per la rappresentazione geografica di dati e informazioni sfruttando tecnologie digitali GIS (Geographic Information Systems). Grazie allo sviluppo delle telecomunicazioni e di Internet i sistemi GIS sono diffusi a livello mondiale e utilizzati da milioni di utenti in molti settori applicativi. Nel contesto della trasformazione digitale, la nozione del dove è diventata una componente chiave della conoscenza. La Digital Geography ha superato i confini della cultura della geografia classica, creando una nuova disciplina: The Science of Where.

Nella didattica il sistema GIS è uno strumento formidabile: grazie alla capacità di integrare la geolocalizzazione all’interno del processo di apprendimento, rafforza la capacità di analizzare i fenomeni e restituisce un nuovo ruolo alla geografia. La scuola può così sviluppare una didattica più efficace, generare interazioni virtuose con il territorio e con le altre istituzioni, rinforzando il proprio ruolo nella comunità.

ll progetto “The School of Where” di Esri Inc. prevede la fornitura gratuita di licenze ArcGIS e offre alle scuole la possibilità di costruire e personalizzare una piattaforma didattica innovativa basata sulla tecnologia geografica ArcGIS. L’obiettivo del progetto è introdurre nel mondo della scuola strumenti tecnologici professionali e promuovere nuove competenze digitali nella didattica. Chi adotta i corsi di geografia De Agostini Scuola può richiedere gratuitamente la piattaforma Esri all’indirizzo educational@esriitalia.it.

Esri Italia è l'azienda di riferimento in Italia nelle soluzioni geospaziali, nella geolocalizzazione e nei sistemi informativi geografici. La società è parte integrante della Esri One Company, un sistema di oltre 80 aziende a livello internazionale che opera in network in oltre 200 paesi. Esri Italia offre sistemi e soluzioni in tutti gli ambiti applicativi dove la localizzazione dei dati risulta cruciale. Fonte: https://www.esriitalia.it/.